Tour Virtuali 360 3D per il Settore Immobiliare

Tour Virtuali 360 3D per il Settore Immobiliare

Tour Virtuale per la vendita delle proprietà in costruzione

Combinare realtà e fantasia o immergersi nel mondo virtuale fino a poco tempo fa sembrava impossibile. Ma oggi la realtà virtuale sta entrando sempre di più nella nostra vita di tutti i giorni. In un modo o nell’altro, ognuno di noi deve aver già entrato in contatto con le tecnologie di realtà virtuale, certe volte senza nemmeno rendersene conto. La realtà virtuale non è una novità, specialmente per gli specialisti che lavorano nel campo delle tecnologie 3D. Ma rimaniano tuttora stupiti di quante cose insolite si possono creare con l’aiuto delle tecnologie informatiche. Forse perché ancora ammiriamo quanto possa essere accurata e dettagliata il render statico, poiché spesso le immagini sono così reali che risulta difficile distinguerle dalle fotografie. Questo è uno dei principali vantaggi del rendering: siamo convinti di guardare una fotografia, il che in realtà è un render. La tecnologia della realtà virtuale nel settore immobiliare cambierà la tua percezione della Architectural Visualization.

Tour virtuale 3D / Tour panoramici 3D / Tour panoramici 360°

Fondamentalmente, tutti i tour virtuali possono essere suddivisi in due categorie: quelli per proprietà già realizzate e per proprietà in fase di costruzione. Se parliamo del primo tipo, abbiamo a che fare con un tipo speciale di foto che successivamente vengono collegate tra loro per creare un’esperienza VR senza interruzioni. La seconda categoria dei tour virtuali 3D sono pensati per gli immobili in costruzione. Poiché l’immobile non esiste ancora, è impossibile scattare foto di alcun tipo. A tal scopo, prima di tutto, dobbiamo sviluppare le immagini render 360 e poi unirle tutte insieme.

Customizzato per tutti i dispositivi

Caratteristiche dei Tour virtuali in 3D per il marketing immobiliare

Cosa possiamo visualizzare attraverso il tour virtuale:

  • Spazi esterni a 360°
  • Spazi interni a 360°
  • Vista della finestra – ambiente esistente
  • Vista della finestra – è possibile integrare filmati realizzati con drone o telecamera
  • Camminata virtuale tra i 360° hotspots

Cosa possiamo visualizzare attraverso il tour virtual:

  • Spazi esterni a 360°
  • Spazi interni a 360°
  • Vista della finestra – ambiente esistente
  • Vista della finestra – è possibile integrare filmati realizzati con drone o telecamera
  • Camminata virtuale tra i 360° hotspots

Questa proprietà è ancora in fase di costruzione Ma le immagini sono così realistiche!

Vantaggi dei tour virtuali 3D per gli agenti immobiliari:

  • Presentare la tua proprietà con l’assoluto realismo e la percezione completa dello spazio
  • Non è necessario recarsi fisicamente nel luogo della costruzione
  • Il VR Tour può essere visualizzato attraverso un apposito visore utilizzando qualsiasi smartphone
  • Immergi il potenziale acquirente durante la presentazione della proprietà

Cosa ci deve essere fornito per la realizzazione dei VR tour in 3D per immobili in fase di costruzione

Di solito, dai nostri clienti richiediamo i seguenti dati:

  • Disegni architettonici – planimetrie e prospetti (.DWG)
  • Informazioni di base sull’immobile: dimensioni, tipologia, descrizione, ecc.
  • Indicazioni sugli interni (selezione di mobili, finiture, ecc.) ed esterni (dintorni e specifiche del paesaggio, ecc.)
  • Vista dalla finestra: riprese da drone / telecamera o sviluppo dell’ambiente virtuale
  • Indicazioni su UI / UX (marchio aziendale), tipo di navigazione e requisiti sul flusso utente (se presente)

Domande frequenti su Tour Virtuali 3D 360°

Cominciamo con il raccogliere delle informazioni sul progetto. Queste possono essere disegni architettonici e informazioni dettagliate su interni ed esterni (dintorni e specifiche del paesaggio, ecc.). Successivamente creiamo i contenuti 3D: gli elementi visivi, ovvero mobili, materiali e finiture. Il prossimo passo sarebbe combinare tutti questi componenti per creare le scene virtuali e comporre un ambiente VR. Dopo ogno fase al cliente verranno forniti delle bozze di tutti gli ambienti, in modo che egli possa intervenire e richiedere eventuali correzioni/modifiche al progetto.

Sì, l’interfaccia così come la presentazione visiva può essere completamente personalizzata per soddisfare le esigenze del cliente.

Ci sono diversi fattori che possono influenzare le tempistiche: – Lo scopo del progetto – La complessità degli elementi da modellare e renderizzare – La velocità di ricezione del feedback del cliente. Avendo ricevuto l’approvazione finale sui punti salienti del progetto, abbiamo bisogno approssimativamente tra 2 e 5 giorni lavorativi per fornire la versione definitiva del Virtual Tour 360.

Sì, 360 3D Virtual Tour può essere facilmente visualizzato attraverso Cardboard di Google, un visore 3D o le cuffie VR direttamente dal browser.

Il prezzo di un 360 3D Virtual Tour immobiliare varia a seconda della complessità del progetto. Per avere il preventivo gratuito e senza impegno basta compilare un modulo fornendoci le informazioni di base sul progetto.

Ci si può spostare da un ambiente all’altro usando i hotspots, ruotandovi attorno: tutto questo può essere eseguito con l’aiuto del mouse del PC o usando le frecce della tastiera. Per gli spostamenti veloci da un ambiente all’altro si può utilizzare una planimetria 3D facilmente accessibile che ti spostera nella stanza desiderata in un batter d’occhio.

Dovresti assolutamente provarlo

Vedi come funziona un 360 3D Virtual Tour su un tuo dispositivo: PC, tablet o smartphone

Vetrina per le proprietà in costruzione

Non è necessario recarsi sul posto

Coppia fedele e dettagliata dell’immobile reale

Vista della finestra - filmati reali dal drone / telecamera

Condivisione dei VR tour sui social

Genera più occasioni per la vendita

Rendering in Tempo Reale VR Tour

Fondamentalmente, questa tecnica assomiglia molto a un’animazione che viene renderizzata in un modo così rapido da sembrare prodotta in tempo reale, conservando la capacità di muoversi ovunque all’interno dello spazio virtuale. Ogni immagine viene renderizzata in meno di 1/30 del secondo. Il programma analizza e risponde all’input dell’utente così veloce, il che permette di creare un’esperienza di interazione in tempo reale davvero interessante. Ora non sei più un osservatore passivo di un video di animazione 3D: con Real-time VR Tour puoi muoverti, aprire e chiudere porte e finestre, accendere / spegnere la luce e fare molto altro in tempo reale.

Caratteristiche del Rendering in Tempo Reale VR Tour

Probabilmente la caratteristica più importante di questo tipo di Virtual Tour è che non esiste un punto di vista predefinito della telecamera. Significa che l’utente può muoversi ovunque all’interno della scena 3D senza doversi attenere a dei punti predefiniti. Ciò offre una vasta gamma di possibilità per i potenziali acquirenti delle proprietà, egli puoi fare praticamente qualsiasi cosa in tempo reale, sbirciando negli angoli più appartati dell’immobile. Di seguito riportiamo le funzionalità aggiuntive di cui un utente può beneficiare:

  • Cambiare le finiture dei mobili in tempo reale
  • Rimozione di un tetto dell’edificio
  • Apertura e chiusura di armadi e porte
  • Accendere e spegnere la luce
  • Passaggio dalla modalità giorno a quella notte

Vantaggi del Rendering in Tempo Reale VR Tour per gli Agenti Immobiliari

Oltre a condividere i vantaggi di un Virtual Tour 3D, il rendering in tempo reale VR tour offre anche altre funzionalità interessanti:

  • Interazione con l’interfaccia dell’applicazione in tempo reale
  • Non si è rilegati agli hotspot. Hai letteralmente piena libertà di navigazione all’interno delle scene virtuali 3D
  • È possibile modificare le finiture di diversi elementi all’interno della scena 3D
  • Creazione di opzioni diurne o notturne dello spazio virtuale
  • Apertura di cassetti, ante, rubinetti dell’acqua, accensione /spegnimento luce

Quali informazioni sul progetto deve fornirci il cliente per creare Real-time Rendering VR Tour?

Un breve elenco delle principali informazioni di cui abbiamo bisogno per dare il via ai lavori:

  • Preferenza della piattaforma (MacOS, Windows, iOS, Android)
  • Disegni architettonici / Masterplan
  • Planimetrie e prospetti (.DWG)
  • Indicazioni su interni (selezione di mobili, finiture, ecc.) ed esterni (dintorni e specifiche del paesaggio, ecc.)
  • Indicazione su IU / UX (marchio aziendale), tipo di navigazione e requisiti del flusso utente (se presenti)

Quali sono le fasi di sviluppo del Real-time Rendering VR Tour?

Rendering in tempo reale VR tour comprende le seguenti fasi:

  • Sviluppo di modelli 3D
  • Configurazione dell’ambiente virtuale (modello 3D e configurazione delle viste, illuminazione, proiezione, ritaglio e mappatura dello schermo)
  • Rasterizzazione (applicazione del colore e trasformazione di elementi grafici)
  • Creazione dell’interfaccia utente dell’applicazione (generazione di scene 3D)
  • Integrazione di scene 3D
  • Verifica finale dell’applicazione del rendering in tempo reale

Quali sono le piattaforme e l'hardware su quale realizziamo Real-time Rendering VR Tour?

Esistono diverse piattaforme sulle quali creare l’applicazione, tuttavia, le due più popolari al giorno d’oggi sarebbero probabilmente Unity e Unreal Engine. Rendering in tempo reale VR tour può essere avviato su PC (Windows / Mac OS) e su qualsiasi dispositivo mobile (iOS / Android).

Guida ai Prezzi
GRATUITA

    Your Package

      ×
      Dein Paket

        ×
        Il tuo Pacchetto

          ×
          Votre Choix

            ×
            اختيارك

              ×